x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Tour in moto delle Tre Cime

Tour in moto delle Tre Cime in Alta PusteriaIl tour delle Tre Cime riserva ai motociclisti tante mete spettacolari e punti panoramici. Il percorso parte dall'Alta Val Pusteria e porterà, lungo la strada a pedaggio al Rifugio Auronzo, in provincia di Belluno, ad ammirare le famose guglie delle Dolomiti.

Si tratta indubbiamente di uno degli itinerari più belli di tutte le Dolomiti: è il tour che porta sulle Tre Cime, simbolo della catena montuosa patrimonio mondiale naturale dell'UNESCO. E anche se la strada da Misurina al Rifugio Auronzo è a pagamento - e il pedaggio non è certo economico -, i tornanti mozzafiato e il panorama da sogno ricompenseranno della spesa! 

Da Dobbiaco, il percorso ci conduce dapprima attraverso la Val di Landro, lambendo il Lago di Dobbiaco, il primo highlight panoramico di questo tour. Poco dopo raggiungiamo il punto panoramico "Vista sulle Tre Cime", dove è d'obbligo fare una sosta per ammirare le imponenti pareti settentrionali delle vette. La strada ci porta poi al Lago di Landro e a Carbonin, dove si svolterà in direzione del Lago di Misurina. Qui troverai le prime curve e la prima salita! Poco prima del Lago di Misurina si svolta a sinistra e si prosegue diritto per un breve tratto fino a raggiungere il casello della strada a pedaggio, da dove un percorso di circa 7 km, fatto di ripidi tornanti e splendide curve, conduce al Rifugio Auronzo, situato ai piedi delle Tre Cime. Solitamente la strada panoramica è aperta dalla fine di maggio alla fine di ottobre.

Per poter ammirare il lato migliore delle Tre Cime, il versante nord,ti consigliamo di portare un paio di scarponi da montagna: indossali e prosegui a piedi per 30 - 40 minuti oltre il Rifugio Auronzo, fino alla Forcella Lavaredo. Questa escursione, per niente faticosa, è un vero e proprio must!

Per il rientro si ripercorre nuovamente la strada a pedaggio, fino a Misurina. Il lago dalle sfumature verde smeraldo, circondato dalle maestose vette delle Dolomiti, è uno splendido motivo fotografico. Da qui si passa poi per il Passo Tre Croci e si raggiunge la città olimpica di Cortina, proseguendo quindi in direzione di San Vito di Cadore, Pieve di Cadore, Calalzo e Vigo di Cadore. Si superano infine il Passo del Zovo verso Padola e il Passo di Monte Croce di Comelico, in prossimità di Sesto. Dopo pochi chilometri raggiungeremo infine nuovamente Dobbiaco, punto di partenza del tour, lungo circa 130 km.

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Hotel per motociclisti in Alto Adige
Hotel per motociclistiStrutture ricettive ideate su misura per i motociclisti ...
di più
Tre Cime
Le Tre CimeScopri di più su queste vette imponenti ...
di più
Giro delle Tre Cime
Giro delle Tre CimeUn'escursione che offre splendidi panorami ...
di più