x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Gais in Trentino Alto Adige

Vista sulla chiesa parrocchiale di GaisUna vacanza nel grazioso paesino di Gais - Villa Ottone in Alto Adige incanta non solo chi è alla ricerca del relax, al contrario, anche gli sportivi attivi e gli amanti della cultura sapranno apprezzare la zona. La varietà della natura e la vasta gamma di opportunità ricreative non ti faranno mancare davvero nulla.

Alloggi:

La riuscita combinazione di tradizione e modernità offre ai villeggianti nel suggestivo paesino di Gais, con le frazioni Villa Ottone, Riomolino e Montassilone, una varietà estremamente interessante di divertenti opportunità ricreative.

I soli dintorni con il Parco Naturale Vedrette di Ries - Aurina offrono già di per sé meravigliose possibilità di fare escursioni ai turisti di tutte le età. Ma non sono trascurati nemmeno i fanatici dell'acqua, gli scalatori e naturalmente i ciclisti. La pista ciclabile della Val di Tures, per esempio, è una gita ideale per tutta la famiglia.

Vista sul paese di Gais nell'area vacanze Plan de CoronesCastel Casanova presso Gais in Alto AdigeLago balneabile a Gais

Naturalmente in inverno il Plan de Corones, a soli pochi chilometri di distanza, attira sciatori e snowboardisti sulle sue piste lunghe oltre 110 chilometri. Ma interessante è anche l'offerta di piste da fondo e da slittino che si possono trovare attorno al comune vacanza, nome tedesco che resta invariato in italiano. Chi vuole rilassarsi, invece, può godere della bellezza della natura innevata durante le lunghe passeggiate invernali.

Il grazioso paese Gais propone inoltre una ricca offerta culturale, che comprende i castelli dei tempi ormai passati che troneggiano sulle ripide pareti rocciose o sulle dolci colline, e anche una delle chiese più antiche dell'Alto Adige. Stiamo parlando ovviamente della chiesa parrocchiale di Gais dedicata a San Giovanni Evangelista la quale, nonostante abbia subìto molti cambiamenti nel corso degli anni, ha continuato a mantenere l'originale forma romanica. Meritano tuttavia una visita anche lo storico mulino a vento con il Castello di Chela, che sono raggiungibili entrambi attraverso un bellissimo sentiero. Può essere però particolarmente interessante, soprattutto per i bambini, il Museo degli elmetti dei Vigili del Fuoco, in cui sono esposti 600 diversi elmetti e che è unico nel suo genere in tutto l'Alto Adige.

Come puoi vedere, Gais è invitante sia in estate che in inverno. Oltre alle tante attività per il tempo libero, si trovano anche numerosi graziosi ed accoglienti alloggi a Gais. Vieni qui a provare in prima persona l'autentica ospitalità.

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Alloggi presso il Plan de Corones nell'area vacanze Plan de Corones
AlloggiConfortevoli e accoglienti - gli alloggi della regione ...
di più
Webcam di Gais nell'area vacanze del Plan de Corones
Webcam di GaisDai un'occhiata alla ridente località ...
di più
Stazione sciistica del Plan de Corones in Alto Adige
Plan de CoronesDove si avverano i sogni invernali di grandi e piccini ...
di più
Percorso culturale Gais
Percorso culturale GaisScopri i segreti culturali legati a Gais ...
di più