x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Abbazia di Monte Maria

Abbazia di Monte MariaSopra la deliziosa località di Burgusio, piccola frazione di Malles Venosta, troneggia a 1.340 m s.l.m. l'Abbazia di Monte Maria, in tedesco Marienberg. Si tratta del convento benedettino più in quota d'Europa e fu eretto e fondato nel XII secolo dai nobili di Tarasp. 

Per lunghi secoli il convento fece da centro spirituale e culturale dell'Alta Val Venosta, anche se alla fine del XVI secolo l'allora Papa e i Conti del Tirolo riuscirono ad evitarne la soppressione solo in extremis. Soprattutto all'inizio del XVII secolo il convento visse il pieno della sua fioritura, il numero dei monaci aumentò considerevolmente ed il convento fondò addirittura un ginnasio con convitto maschile a Merano. Nel 1807 il convento fu poi soppresso dal governo bavarese, i monaci furono cacciati e dal convento furono rubati beni preziosi. Sotto l'Imperatore Francesco I d'Asburgo poi, nel 1816 l'abbazia fu riaperta. Nel 1946 a Monte Maria fu allestito un ginnasio privato, che fu tenuto aperto fino al 1986.

La chiesa del convento

Anche la chiesa del convento risale al XII secolo, ma negli anni 1643-1648 fu ricostruita in stile barocco sotto l'abate Jakob Grafinger. I finestroni romanici con arco a tutto tondo furono ingranditi, il transetto fu separato e adibito a sacrestia, coro di preghiera e cappella per i prelati. Merita senz'altro di essere vista la “bella Madonna” che porge una mela a Gesù fanciullo. L'opera risale agli inizi del XV secolo e si trova nel timpano. 

La cripta 

La cripta di Monte Maria fu consacrata nel 1160 e fu in realtà il primo ambiente dove vennero celebrate le Sante Messe. Dal 1643 invece, la cripta divenne luogo di sepoltura per i monaci. Le tombe ad incasso furono rimosse solo nel 1980, anno in cui nella cripta si scoprirono splendidi affreschi antichi, che rappresentano un monumento unico di arte romanica. Nel 1992 il futuro Papa Benedetto XVI, allora ancora Cardinale Joseph Ratzinger, ha celebrato un servizio divino nella cripta alla presenza di numerosi fedeli. La cripta è visitabile solo nei mesi estivi dal lunedì al sabato, ovvero in maggio alle ore 15.00 durante le visite guidate, da giugno ad ottobre durante il vespro alle ore 17.30. Nei giorni festivi la cripta non è visitabile. 

Il museo 

Dal 2007 il Convento di Monte Maria ospita anche un museo, dove diversi oggetti ed opere d'arte risalenti all'epoca dei fondatori e un documentario concedono uno sguardo dietro le mura del convento e nella storia secolare dell'abbazia.

Orari di apertura museo & shop

15.03. - 31.10.:
lunedì - sabato: ore 10.00 - 17.00
27.12. - 05.01.:
lunedì - sabato: ore 10.00 - 17.00

Chiuso tutte le domeniche e feste religiose.
Altri suggerimenti che possono interessarti:
Musei in Val Venosta
Musei in Val VenostaNaviga tra i siti più belli della Val Venosta ...
di più
Artigianato antico
Artigianato anticoAbilità artistiche che si sono conservate nei secoli ...
di più
Alloggi a Malles
Alloggi a MallesScegli tra una gamma di alloggi per tutti i gusti ...
di più
Chiesa di S. Spirito all'Ospedale
Chiesa di S. SpiritoNoto è soprattutto il trittico perfettamente conservato ...
di più