x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Tour in moto a Montagna

Passo di Valparola - Tour in moto a Montagna275 km e tante curve. Niente di strano, quando l'itinerario di un tour in moto include nella tabella di marcia 5 passi, uno più bello dell'altro. E anche da un punto di vista paesaggistico, questo percorso mostra il lato migliore dell'Alto Adige.

Montagna, piccola località dell'area vacanze della Bassa Atesina situata a 479 m di altitudine e appena 25 km a sud del capoluogo di provincia, Bolzano, è il punto di partenza di questo tour in moto. Si parte seguendo la SP59 lungo un tratto molto ripido che sale verso Trodena e il Parco Naturale Monte Corno. Si passa per Fontanefredde e si imbocca la strada statale 48 in direzione di Cavalese. Oltrepassata la località, si prosegue per Predazzo.

Da qui si svolta a destra sulla SS50 in direzione del Passo Rolle. Dopo circa 15 km, poco dopo la località di Paneveggio si svolta a sinistra, salendo fino al Passo Valles (2.033 m). Alla fine della strada di valico, si curva a destra in direzione di Cencenighe. Qui si gira a sinistra fino alla località di Caprile, passando per Alleghe. In corrispondenza di Caprile seguire sulla destra la SR203 e dopo circa 7 km svoltare nuovamente a destra sulla SP251. Si oltrepassa Colle Santa Lucia e Codalonga e si prosegue sulla SP638 fino al Passo Giau. La strada, con una pendenza media del 9,4 %, ci porterà fino a Pocol, da dove raggiungeremo il passo successivo, il Passo del Falzarego. Una volta giunti sul punto più alto, a quota 2.105 m, si svolta a destra proseguendo per il Passo di Valparola. Seguendo la strada si incontrano Armentarola, San Cassiano e La Villa. Qui si gira a sinistra per Corvara e si prosegue alla volta del Passo Gardena (2.121 m). Procediamo nella valle fino a Ortisei, dove svoltando a sinistra si supera il Passo Pinei, continuando poi verso Castelrotto. Restando sulla SP24 raggiungiamo le località di Siusi e Fiè allo Sciliar per scendere poi a Prato all'Isarco, da dove si procede in direzione di Bolzano.

In corrispondenza di Cardano la strada devia verso sinistra in direzione di Colle. La carreggiata è ottimamente asfaltata, anche se stretta e ripida. Da qui si gode una splendida vista sul capoluogo di provincia. Raggiunto l'Albergo Colle (Gasthof Kohlern in tedesco) svoltiamo a destra nella Via Seitner e, pochi chilometri più avanti, nella Via Maso Renner. Questa ci porterà a valle in direzione di Laives, oltrepassando Bronzolo e raggiungendo Ora. Qui si svolta nuovamente a sinistra e si percorrono gli ultimi 6 km per rientrare al punto di partenza del tour, la località di Montagna.

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Hotel per motociclisti in Alto Adige
Hotel per motociclistiIn questi hotel i motociclisti sono i benvenuti ...
di più
Montagna
MontagnaUna località turistica che sa come incantare i suoi visitatori ...
di più
Parco Naturale Monte Corno
Parco Naturale Monte CornoScopri di più sugli habitat del Parco ...
di più