x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Alta Pusteria

La tua avventura.
La tua storia.

Jannik Sinner, il tennista italiano proveniente da Sesto

Jannik Sinner - Foto: Shutterstock.com / Fabrizio Andrea Bertani Nome: Jannik Sinner
Nato il: 16 agosto 2001 a San Candido
Paese di Sinner: Sesto Pusteria, Alto Adige
Residente a: Montecarlo
Altezza: 188 cm
1ª stagione professionistica: 2018
Miglior ranking mondiale ATP: 3 (anno 2024)
Vittorie Grande Slam: Australian Open 2024

Jannik Sinner – il giovane tennista di Sesto Pusteria con residenza a Monte Carlo è noto oramai in tutto il mondo. Nel 2019 ha vinto i NextGen ATP Finals come il più giovane giocatore nella storia del torneo. Nell’ ATP Tour, da allora, il suo nome viene citato insieme a quelli di Rafael Nadal, Novak Djokovic e Andy Murray.

Una decisione importante: sci o tennis

Lo shooting star è cresciuto a Sesto in Alta Pusteria dove ha trascorso la sua infanzia. In questo periodo però ha preferito lo sci al tennis. Prima di diventare un grande del tennis è stato un campioncino nello slalom gigante, disciplina in qui si è distinto dalla concorrenza. Nel 2008 è campione italiano di slalom gigante, nel 2012 è riuscito a raggiungere un secondo posto. All'età di 13 anni ha scelto di diventare un tennista. Per inseguire il suo sogno si è trasferito per allenarsi al Piatti Tennis Center di Bordighera (Liguria), di Riccardo Piatti e Massimo Sartori.

Jannik Sinner sciando al Plan de Corones

 

I primi grandi tornei

Nel 2018 poi i suoi primi incontri in un torneo professionistico, prima partecipa al circuito ITF Future Tour. In febbraio 2019 raggiunge il primo successo nel Challenger a Bergamo, negli Internazionali di Tennis Trofeo Faip-Perrel. È stato allora il più giovane italiano a trionfare in una finale Challenger. Solo una settimana dopo vince anche il torneo ITF a Trento e poco dopo quello a Santa Margherita di Pula. A maggio del 2019 per la prima volta vince un incontro con uno dei primi 100 giocatori della classifica, Steve Johnson. Dopo i tornei ATP di Lyon e Rosmalen poi a fine luglio/inizio agosto il Challenger a Lexington, il nome del vincitore: Sinner. Questo successo gli ha consentito di salire al numero 135 del mondo. Ha raccolto punti importanti anche qualificandosi allo US Open 2019.

Il successo

Grazie a una wild card ha potuto partecipare ai Next Generation ATP Finals a Milano. Non gli sono stati assegnati alcuni punti ATP per questo torneo ma il beniamino del pubblico è diventato il miglior professionista Under 21 e il più giovane vincitore nella storia delle NextGen. Solo una settimana dopo il torneo di casa a Ortisei in Val Gardena in Alto Adige – il suo terzo Challenger. La vittoria del torneo ha portato punti importanti: come il numero 78 del mondo ormai è sulle orme di Nadal, Djokovic, Shapovalov e Murray. Perché fino a quel punto solo questi 4 giocatori erano stati in grado di chiudere la stagione tra i migliori 80 giocatori del mondo a soli 18 anni (Nadal ne aveva solo 17).
Nel 2020 Sinner ha vinto il suo primo torneo ATP, quello di Sofia. Nel 2021, seguono altre 4 vittorie in tornei (Melbourne, Washington, Sofia e Anversa). All’inizio di novembre 2021 Sinner è entrato per la prima volta negli top 10 della classifica mondiale. Uno dei successi più grandi: raggiungere le semifinali di Wimbledon 2023, dove ha perso contro Novak Djokovic in 3 set. Sempre nel 2023, in agosto, Sinner vince il suo primo Masters 1000 della sua carriera a Toronto. Una partita, con la quale diventa il n. 6 al mondo. E solo poche settimane dopo, all'inizio di ottobre 2023, Sinner vince anche la finale dell’ATP 500 di Pechino in due set per 7:6 e 7:6 - e questo contro il russo Daniil Medvedev, che non aveva mai battuto prima. Con questo successo, in realtà già con la semifinale vinta contro Carlos Alcaraz, Sinner è salito al suo nuovo best ranking come n. 4 nella classifica mondiale ATP. Come n. 4 del mondo, Sinner ha partecipato naturalmente anche alle ATP Finals di Torino, dove ha raggiunto la finalissima. Tuttavia, perde in due set contro l'attuale numero 1, Novak Djokovic, che ha sconfitto però per la prima volta nel turno preliminare. Nel 2024 Jannik Sinner ha raggiunto per la prima volta la finale di un torneo Grande Slam: agli Australian Open. Ha vinto in modo impressionante in 5 set contro Daniil Medvedev. Sinner è così il primo altoatesino a vincere un Grande Slam e il primo italiano a vincere gli Australian Open. In febbraio 2024, a meno di un mese dal trionfo agli Australian Open, Sinner ha vinto la finale del torneo ATP 500 di Rotterdam e diventando il numere 3 del mondo – il primo Italiano della storia nei Top 3 della classifica mondiale ATP.

Una curiosità: Il giovane Sinner preferisce mangiare carote ai cambi campo piuttosto che banane come gli altri tennisti.
 

Jannik Sinner con la sua coppa degli Australian Open 2024

Le domande più frequenti su Jannik Sinner

Chi è Jannik Sinner?

Jannik Sinner (nato nel 2001) è un giovane professionista di tennis altoatesino.

Jannik Sinner è un tennista italiano o tedesco?

Jannik Sinner è italiano. Come altoatesino gioca naturalmente per l’Italia.

Dove è nato Jannik Sinner?

Jannik Sinner è nato a San Candido (Alto Adige).

Dove abita Jannik Sinner?

Jannik Sinner è proveniente da Sesto Pusteria, si è trasferito a Monte Carlo nel 2020. Scoprite di più sulla località turistica di Sesto.

Da quanto tempo è un professionista del tennis?

Ha giocato i suoi primi tornei da professionista nel 2018.

Dove si allena Jannik Sinner?

Jannik Sinner si allena ancora spesso al Piatti Tennis Center a Bordighera in Liguria e, come molti altri giocatori di alto livello, a Monaco.

Dove vive Jannik Sinner?

Jannik Sinner vive a Montecarlo, uno dei posti miglori per allenarsi.

Foto: Shutterstock.com / Fabrizio Andrea Bertani

Altri suggerimenti per Sesto:
Sesto
SestoL'affascinante località ai piedi delle cime delle Dolomiti ...
di più
La Dolomitenarena
La DolomitenarenaCon diversi percorsi per principianti e professionisti ...
di più
La Val Fiscalina
La Val FiscalinaSemplicemente fantastico! Un paesaggio unico e bellissimo ...
di più
Alloggi a Sesto
Alloggi a SestoCliccate qui per scoprire gli alloggi più belli ...
di più
Il Comprensorio sciistico
Il Comprensorio sciisticoL'area sciistica ideale per famiglie, principianti ed esperti ...
di più
Webcam Val Fiscalina
Webcam Val FiscalinaLe maestose vette dolomitiche circondano la famosa valle ...
di più