x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Il Sentiero di San Francesco

Sentiero di San FrancescoSei seduto su una piccola panca, una brezza delicata ti passa tra i capelli e il profumo del muschio fresco e del legno si sente nell'aria. Sotto di te il morbido terreno boscoso, dietro un mare di alberi e dinanzi a te si riflette il sole splendente nel gioco di specchi creato ad arte, con l'immagine di te stesso proiettata ...

La meditazione non si deve cercare esclusivamente nei centri di preghiera e nelle cappelle - secondo Francesco d'Assisi, il cui sentiero stai percorrendo oggi - ma è proprio la natura, che regala all'uomo questa tranquillità e questa forza interiore. Sul Sentiero di San Francesco, che prende il nome dal divino patrono degli animali e dell'ambiente, San Francesco, il viandante non trova solo quiete e meditazione, ma anche un impressionante spettacolo naturale e la Cappella di Chiara e Francesco. 

Se arrivi in auto, puoi lasciarla nel parcheggio a pagamento Bad Winkel a Caminata. Alla domenica e nei giorni festivi a volte può succedere che il parcheggio sia pieno, quindi è necessario cercare un posto lungo la strada o fare affidamento sui mezzi pubblici. Accanto al posto di ristoro Wasserfallbar un piccolo sentiero conduce nel bosco fino a una porta simbolica, che idealmente separa il mondo esterno dal mondo di riflessione. Il segnavia "T" (tau) ti accompagnerà nella tua escursione, anche se è difficile smarrirsi sulle strade ben mantenute. 

I dieci punti di riflessione - Sulle tracce del Cantico delle Creature

Elemento principale del percorso meditativo è il Cantico delle Creature di San Francesco, che è stato allestito da artisti e intagliatori locali dandogli una forma artistica. 
Così partendo da Dio, uno e trino, il sentiero ti conduce a FratelloSole e da lì raggiunge Sorella Acqua, dove sullo sfondo fa la sua comparsa giustamente la prima cascata. Fratello Fuoco ti accompagna ad un focolare e a numerosi Cairns (pietre impilate a formare "omini"), che sono stati realizzati dagli escursionisti. Quindi incontri la Luna e il Sole, la Pace, la Madre Terra, Fratello Vento e Sorella Morte. La decima ed ultima stazione è dedicata alla Lode a Dio e conclude il Cantico delle Creature. Continuando a seguire il segnavia T, arrivi infine alla Cappella di Francesco e Chiara, nella quale puoi fare una sosta e rimanere fino a quando desideri, poiché è aperta giorno e notte. 
Fin dalla sua inaugurazione nel 1985, è sempre stato uno dei Cammini di Pellegrinaggio più frequentati della Valle di Tures e Aurina. Il sentiero non è adatto da percorrere con sedie a rotelle e passeggini.

Caratteristiche:
Partenza: Parcheggio Bad Winkel / Caminata
Percorso: 2,2 km 
Durata: 1,5 h
Dislivello: 289 m 

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Campo Tures
Campo TuresNatura allo stato puro - il paese ha molto da offrire ...
di più
Chiesetta di Santo Spirito
Chiesetta di Santo SpiritoUna misteriosa leggenda circonda questa Chiesetta ...
di più
Cascate di Riva
Cascate di RivaL'imperiosa forza della natura e la travolgente forza dell'acqua ...
di più
Alle malghe Dura e Dossi
Alle malghe Dura e DossiEscursione piacevolissima per grandi e piccoli ...
di più