x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Il Rifugio Vedrette di Ries

Rifugio Vedrette di RiesÈ uno dei rifugi più conosciuti del Parco Naturale delle Vedrette di Ries-Aurina, si trova a 2.798 m di quota e non è solo un'amata meta di escursione, ma anche punto di partenza ideale per tanti tour d'alta quota nel regno dei “tremila”: è il Rifugio Vedrette di Ries!

Il Rifugio Vedrette di Ries si trova al limitare di un bacino glaciale ed è circondato dal Monte Nevoso, dalla Cima di Valfredda, dal Monte Magro e dalla Croda Nera, tutte cime imponenti che superano i 3000 m di altitudine. In lontananza, lo sguardo spazia sul Picco Palù e sulla catena principale dello Zillertal, e verso sud sulle Dolomiti di Braies e di Ampezzo.

La storia del rifugio

Già nel 1903 venne costruito quassù, sulla cresta principale delle Vedrette di Ries, e più precisamente sulla Forcella di Val Fredda, un primo rifugio, su iniziativa della sezione di Fürth del DuÖAV (il club alpino tedesco e austriaco), che diede il nome alla struttura: Fürther Hütte (Rifugio Fürther). A seguito degli sconvolgimenti provocati dalla Prima Guerra Mondiale, il rifugio venne espropriato dallo stato italiano e cadde in rovina. Fu solo alla fine degli anni '70 che il Club Alpino Sudtirolese decise di costruire accanto al vecchio rifugio una nuova struttura, inaugurata nel 1980.

Il Rifugio Vedrette di Ries offre oggi 60 posti letto (20 in stanza e 40 in camerata). Nei mesi invernali, possono essere ospitate al massimo 20 persone.

Eco-etichetta per i rifugi del Club Alpino

Per favorire l'impegno del Club Alpino nella conservazione della natura e la fruizione sostenibile dell'ambiente montano, a metà degli anni '90 è stata introdotta una eco-etichetta per i rifugi dell'associazione. Il marchio di qualità viene attribuito solo ai rifugi che rispettano rigorosamente i principi della sostenibilità ambientale. Anche il Rifugio Vedrette di Ries ha ottenuto questo importante riconoscimento.

Accessibilità

Il Rifugio Vedrette di Ries è raggiungibile da quattro diverse località: Riva di Tures, Anterselva, Vila di Sopra e Rio di Pusteria, sopra Gais. Partendo dalla località di Riva, più precisamente dal km 8 della Via Reintal, si segue il segnavia n. 3 sul sentiero Erlanger, fino alla Malga Pozza. Da qui si procede, dapprima con una pendenza moderata, poi su terreno leggermente più pianeggiante, fino a raggiungere le malghe di Valfredda di Fuori e di Dentro. Il sentiero prosegue poi in salita fino al Rifugio, attraverso aree erbose e ghiaioni. Il Rifugio è raggiungibile in circa 4 ore, mentre per il ritorno occorre preventivare circa 3 ore di cammino.

Orari di apertura

da fine giugno a fine settembre
Il locale invernale è accessibile senza chiave

Contatto:

Rifugio Vedrette di Ries
Tel. +39 0474 492125
www.rieserfernerhuette.it
Altri suggerimenti che possono interessarti:
Previsioni del tempo
Previsioni del tempoDai uno sguardo alle previsioni del tempo prima della gita ...
di più
Campo Tures
Campo TuresIl comune turistico dal fascino inconfondibile ...
di più
Rifugio Pian di Cengia
Rifugio Pian di CengiaCircondato dalle testimonianze della prima guerra mondiale ...
di più