x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Escursione con le ciaspole alla Malga Geisler

Escursione con le ciaspole alla Malga Geisler sulle DolomitiUn paesaggio idilliaco, che sembra uscito da un libro di fiabe o dipinto sulla tela di un pittore. Prati e boschi ammantati di neve, un rifugio tipico e sullo sfondo le cime che si innalzano imponenti verso il cielo, di colore rosso fuoco, come il sole che tramonta all'orizzonte.

Romantica e selvaggia: è così che si potrebbe descrivere la Val di Funes. Non a caso qui vengono celebrati tanti matrimoni. Ma andiamo con ordine. Nel cuore del Parco Naturale Puez - Odle, troviamo la Malga Geisler, proprio davanti ad alcune delle vette più famose delle Dolomiti: il gruppo delle Odle e le sue cime. Qui non è solo il panorama ad essere spettacolare, ma indubbiamente anche la cucina, che alla Malga Geisler è davvero celestiale. Può bastare? Mettiamoci in cammino! 

Un'escursione con le ciaspole in un meraviglioso mondo invernale 

Si lascia la macchina nel parcheggio di Ranui; si tratta di un punto di partenza molto apprezzato e ritrovo, sia in estate che in inverno, di escursionisti e appassionati di sci alpinismo. 
Come si può vedere anche dal cartello del parcheggio, il segnavia n. 34 ci porterà alla meta della nostra escursione di oggi, la Malga Geisler.

Nel suo tratto iniziale, il sentiero si snoda lungo la pista per slittino, sempre molto frequentata. Al primo incrocio si potrà scegliere se proseguire sullo stesso percorso o svoltare a destra…per evitare gli slittini! 
Optando per questa seconda possibilità, ci si ritroverà in un sentiero più appartato che conduce attraverso un paesaggio innevato e costeggia un torrente
Qui si potranno superare i tanti tornanti in tutta tranquillità, anche se, continuando a salire, dopo circa un'ora e un quarto ci si troverà ad un incrocio dove il sentiero sbuca nuovamente sulla pista per slittino. 
Non è ancora finita e ora il sentiero sale più ripido - ma presto la meta sarà raggiunta… certo non si può abbandonare la sfida proprio ora! Tutti gli sforzi saranno ricompensati dal grandioso scenario che si aprirà davanti ai tuoi occhi dopo la salita. La sosta nel tempio del gusto della Malga Geisler è assolutamente meritata!
 
Per rientrare ci sono varie possibilità: si può noleggiare uno slittino e sfrecciare a valle lungo la pista, oppure scendere lungo lo stesso percorso con le ciaspole. Scegliendo la terza e ultima variante, si oltrepassa la Malga Geisler e il parco giochi in direzione del sentiero Adolf-Munkel. All'incrocio successivo si svolta a sinistra verso la Malga Dusler. La strada procede scendendo attraverso il bosco,  fino a quando si potrà nuovamente intravedere la pista per slittino. A questo punto si svolta a destra, raggiungendo nuovamente il punto di partenza, il parcheggio di Ranui. 

Caratteristiche:
Punto di partenza: parcheggio di Ranui 
Dislivello: 610 m
Lunghezza del percorso: 11,8 km
Tempo di percorrenza: 3,5 - 4 h

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Funes
FunesIl cuore verde del Parco Naturale Puez - Odle ...
di più
Alloggi di Funes
Alloggi di FunesLe migliori strutture ricettive di Funes ...
di più
Escursioni invernali e ciaspolate
Escursioni invernaliI migliori tour invernali per i turisti attivi ...
di più