x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Tour dei rifugi da Selva di Val Gardena all'Alpe di Siusi

Tour dei rifugi da Selva di Val Gardena all'Alpe di SiusiChi non conosce l'Alpe di Siusi, che non a caso è chiamata l'altopiano più grande d'Europa. Non è solo un paradiso per escursionisti, ma anche gli appassionati di mountain bike qui si sentono a loro agio. Uno dei tour in mountain bike che attraversa l'Alpe di Siusi, inizia a Selva di Val Gardena.

Con oltre 40 km di lunghezza, questo tour dei rifugi è un lungo giro in mountain bike, che richiede ai partecipanti una buona forma fisica. Per ogni ciclista ben allenato è una proposta da non perdere. Inoltre, dal punto di vista tecnico, non è troppo difficile.

Partenza del tour in mountain bike è l'Associazione turistica di Selva di Val Gardena, da dove si procede su un bel sentiero escursionistico verso Santa Cristina. Si prosegue verso il Monte Pana e attraverso la Valle Jender sull'Alpe di Siusi. Il tour dei rifugi lambisce diversi rifugi, prima di ritornare a Selva di Val Gardena.

Descrizione del tour:

  • All'Associazione turistica di Selva di Val Gardena scendere diritto al Café Mozart, dove si svolta a sinistra nel sentiero escursionistico.
  • Presso la Casa Elisabeth si imbocca subito a destra un sentiero in discesa e poi si prosegue sempre diritto.
  •  Alla Casa di Cultura svoltare leggermente a sinistra, poi ancora diritto.
  • Al bivio con il sentiero escursionistico, svoltare leggermente a destra nel sentiero 22a.
  • Proseguire sul sentiero 22a, tenersi leggermente a sinistra alla Casa Paladina e sempre diritto.
  • Al ponte di legno proseguire leggermente a sinistra lungo il torrente. Da quel momento in poi tenersi sempre leggermente a sinistra del torrente, poi procedere leggermente a sinistra sul Rio Gardena.
  • Al ponte del torrente procedere verso il Val Gardena Marketing attraverso il sottopassaggio e poi seguire diritto.
  • lla stazione a valle della seggiovia Monte Pana svoltare a sinistra verso il Monte Pana e al bivio dell'Alpe di Siusi 30 svoltare immediatamente a sinistra sulla salita.
  • Procedere diritto fino agli Appartamenti Prensanueva. Qui percorrere la strada a destra attraverso il tornante per il Monte Pana.
  • Al bivio verso Santa Cristina e Selva di Val Gardena seguire la strada leggermente a sinistra.
  • D'ora in poi sempre diritto fino al bivio verso Monte Pana e Saltria. Qui tenersi sulla sinistra verso Saltria 30a.
  • Sempre diritto fino al bivio nella valle Jender, dove si percorre il sentiero Saltria 18 in direzione leggermente a sinistra.
  • Dopo la discesa, ad una diramazione del sentiero, si procede leggermente a sinistra di nuovo in salita, lungo il torrente.
  • Al ponte di legno nella Valle Jender svoltare a destra in salita; al bivio con il sentiero escursionistico salire leggermente a sinistra.
  • Procedere a destra in salita, poi diritto.
  • Alle malghe tenersi leggermente a sinistra, superare il bivio per Ortisei e proseguire diritto.
  • Al rifugio Marterl scendere di nuovo leggermente a sinistra, poi diritto in direzione Sanon e Compaccio.
  • Procedere verso il rifugio Sanon, poi continuare verso Compaccio.
  • All'immissione nella strada principale, tenersi leggermente a destra verso Compaccio, poi all'incrocio percorrere verso sinistra il sentiero n° 3 chiamato "Hans e Paula Steger".
  • All'Hotel Steger Dellai proseguire diritto, e così al bivio per la Malga Gostner.
  • All'incrocio svoltare leggermente a destra in direzione di Siusi 5, poi svoltare a sinistra dopo 1,3 km.
  • Seguire i sentieri contrassegnati dai n° 7 e 12 superando prima l'Hotel Goldknopf, poi il Rifugio Almrosen fino al Rifugio Molignon.
  • Circa 600 m dopo il Rifugio Molignon, svoltare a sinistra sul sentiero n° 8.
  • All'incrocio seguente seguire il sentiero contrassegnato dal n° 9 verso il rifugio Zallinger.
  • Il sentiero 7 (non 7a!!) porta dietro il rifugio Zallinger attraverso il Bosco dei Bovi.
  • Svoltare a destra sul sentiero n° 3 e percorrerlo fino a Santa Cristina. In seguito tale sentiero è contrassegnato dal n° 525.
  • Arrivati a Santa Cristina, attraversare la strada principale e seguire il sentiero fino al parcheggio.
  • Qui svoltare a destra e seguire il sentiero tornando verso Selva di Val Gardena.

Possibilità di ristoro lungo il percorso: Rifugio Sanon, Alpenhotel Panorama, Rifugio Almrosen, Rifugio Molignon e Rifugio Zallinger.

Dati di riferimento:
Partenza: Selva di Val Gardena
Dislivello: 1.620 m
Lunghezza: 42,8 km
Tempo di percorrenza: 4 h 30 min

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Hotel per ciclisti
Hotel per ciclistiI migliori alloggi per la tua vacanza speciale ...
di più
Meteo
MeteoSplende il sole o piove: scoprilo qui ...
di più
Sella Ronda
Sella RondaUn tour in mountain bike, che non dovresti lasciarti sfuggire ...
di più