x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Il Giro dei gioghi di Funes

Giro dei gioghi di Funes nella Valle Isarco - Alta Valle IsarcoUna buona forma fisica è il presupposto per tutti colori che montano in sella della mountain bike nella Val di Funes. Il Giro dei gioghi di Funes descritto di seguito deve il suo nome alla croce Jochkreuz e ai masi Jochhöfe ("Joch" significa giogo o passo).

Punto di partenza del tour in mountain bike Giro dei gioghi di Funes è la località San Pietro a 1.140 m s.l.m. Da lì si supera l'Albergo Kabis e si prosegue lungo la Via Crucis in salita fino a San Giacomo da dove, in moderata salita, si arriva al punto di ristoro Moarhof a 1.320 m. Il Moarhof è un punto di ristoro molto amato per una breve sosta, prima di proseguire per la Jochkreuz. Lì, alla sbarra, prendiamo la forestale sul versante della Valle di Eores e pedaliamo in direzione est, fino ad incontrare un deposito di legname. Qui dobbiamo scendere per un breve tratto e fino al prato Langwiese, dove passiamo sul versante della Val di Funes, spingendo la bici a mano. Segue una ripida discesa fino ai Masi Tschaufis. Essi si trovano a 1.340 m s.l.m. Si prosegue ancora in discesa per circa 100 m sulla strada asfaltata, per poi procedere a sinistra sul Sunnseitenweg, superando i Masi di Runggatsch fino alla Cappella Vikolerbild. Per circa un chilometro continuiamo a pedalare sulla strada per il Passo delle Erbe e svoltiamo poco prima del Maso Riefer a sinistra per procedere lungo il sentiero n° 5a in direzione San Giorgio, dove passiamo nuovamente sul versante della Valle di Eores. In seguito seguiamo la forestale fino al suo innesto nella Strada delle Dolomiti. A questo punto mancano ancora circa 2 km e 100 metri di dislivello per raggiungere il punto più alto del tour, la Croce Russis a 1.700 m s.l.m.

Da lì si discende verso la valle. Dopo 2 km si procede a sinistra lungo la strada forestale con l'indicazione 11/11A, sulla quale procediamo in ripida discesa verso Santa Maddalena. Presso il ponte di legno si trova il bivio. Fare attenzione a non perdere l'imbocco! Mantenersi la sinistra e attraversare il Rio di Funes a valle per poter poi pedalare a destra lungo la strada provinciale fino al parcheggio del Centro Visite del Parco Naturale Puez - Odle. Proseguendo verso l'uscita della valle si percorre per un breve tratto la strada provinciale. Subito dopo il Maso Bruggmüller si svolta a destra e si sale fino alla strada per il Passo delle Erbe e poi indietro verso San Pietro.
 
Dati di riferimento del tour:
Partenza e arrivo: San Pietro in Val di Funes
Durata: 4 h
Lunghezza: 27 km
Dislivello: 1040 m

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Regione turistica Funes
Regione turistica FunesScopri la splendida Val di Funes ...
di più
Hotel per ciclisti in Alto Adige
Hotel per ciclisti in Alto AdigeUn servizio su misura per ciclisti e appassionati di mtb ...
di più
Tour in mountain bike in Alto Adige
Tour in Alto AdigeQui ci sono altre bellissime proposte di tour ...
di più