x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Sci alpinismo sulla Forcella del Forcellone

Sci alpinismo sulla Forcella del Forcellone al LatemarQuando la stagione delle piste e degli skilift volge al termine e l'affluenza di turisti comincia a diminuire, arriva il momento degli appassionati di sci alpinismo. La Forcella del Forcellone è un classico fra gli itinerari della stagione primaverile, e può, a scelta, essere esteso anche alla Cima del Forcellone.

Questo tour impegnativo alla Forcella del Forcellone conduce attraverso un'area molto ripida, soggetta ad un elevato rischio di valanghe: è pertanto consigliabile effettuarlo esclusivamente nella stagione primaverile, e in particolare nel periodo compreso tra aprile e l'inizio di giugno. Naturalmente, prima di intraprendere qualsiasi escursione nel territorio alpino, è sempre opportuno consultare i bollettini delle valanghe.

Il punto di partenza dell'itinerario si trova presso la Malga Epircher-Lahner, a 1820 m di altitudine. Da qui, la strada forestale «Zirmboden» conduce per circa 2 km attraverso i fitti boschi della zona. Poi si scende leggermente, mantenendo la destra e attraversando una valle. Si giunge quindi ad una conca e da qui direttamente al canalone di Erzlahn, dove inizia la ripida salita. Una volta giunti in cima, si mantiene la sinistra, arrivando alla forcella lungo una salita di moderata pendenza. Da qui si potrà ammirare una splendida vista sulle bizzarre formazioni rocciose del Latemar, oltre che sulla catena del Lagorai e delle Pale

Chi non avesse ancora esaurito le energie potrà estendere il tour, salendo fino alla Cima del Forcellone o sul Corno d'Ega. Entrambe le cime possono essere raggiunte in mezz'ora (grado di difficoltà dei due percorsi: nero). 
Per scalare la Cima del Forcellone si scende inizialmente un po' e si attraversa diagonalmente il pendio, arrivando in cima allo stesso. Da qui si sale sulla forcella, si depositano gli sci e si prosegue a piedi lungo la gradinata in pietra, fino alla vetta
La discesa avviene dalla Forcella del Forcellone lungo la stessa via del percorso di andata.

Caratteristiche
Punto di partenza: Malga Epircher-Lahner (1820 m) 
Tempo di percorrenza: 4 ore 
Lunghezza del percorso: 7 km 
Dislivello: 800 m

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Escursione al Rifugio Latemar
Escursione al Rifugio LatemarUno splendido panorama a 360° e tanto altro ...
di più
Sci di fondo in Val d'Ega
Sci di fondo in Val d'Ega100 km di piste per il fondo attendono gli appassionati ...
di più
Val d'Ega
Val d'EgaPer ammirare con i propri occhi il spettacolo dell'enrosadira ...
di più