x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Il percorso archeologico panoramico

Vista a San LorenzoEnigmatici monumenti, il cui significato ancora non è chiaro, resti di mura e insediamenti dai tempi remoti - a San Lorenzo di Sebato la storia vive ancora oggi. Viaggia indietro nel tempo e stupisciti davanti ai siti archeologici storicamente importanti dell'età del Bronzo, del Ferro e dell'epoca romana e della tarda antichità …

16 pannelli didattici si trovano lungo il sentiero appositamente costruito, e forniscono ai visitatori numerose informazioni sui siti archeologici e i relativi reperti, che si possono ammirare nel Museum Mansio Sebatum. Ai reperti più enigmatici appartengono, tra l'altro, le coppelle rupestri di Castelbadia – probabilmente risalgono alla fine dell'età del bronzo e ancora oggi il loro significato è avvolto nel mistero. A quel tempo San Lorenzo era un'importante stazione di sosta romana, chiamata anche Mansio Sebatum.

Un viaggio nel passato 

Il tuo viaggio attraverso il tempo inizia presso il ponte Peintner a San Lorenzo di Sebato. Qui si trovano già i primi cartelli segnaletici e ti conducono ad un bivio, dove devi tenere la destra e seguire il segnavia per il borgo Fassing. Il sentiero passa proprio per un rustico maso e poi si biforca di nuovo a destra. Segui la strada asfaltata per circa 500 m, prima di procedere nuovamente a sinistra. Ci sono quindi altre due biforcazioni, dove bisogna seguire ancora la strada a sinistra. Non si procede più solo su un terreno pianeggiante, ma si incontrano alcuni tratti più ripidi. Sulla strada forestale che comincia ora, tieni la destra e segui i punti informativi, fino a quando non ti riportano al punto di partenza. 

Lungo la strada hai sempre la possibilità di ammirare ampie viste panoramiche sul paesaggio circostante e fare una pausa nelle aree di sosta, create appositamente per i visitatori. Il sentiero panoramico è fattibile anche per i bambini, tuttavia alcuni punti non sono accessibili con i passeggini o con la sedia a rotelle.

Puoi parcheggiare direttamente presso il ponte Peintner accanto alla strada principale, ma ricorda che ci sono solo 3 posti auto. L'ideale è parcheggiare nel grande parcheggio presso il mercato coperto a San Lorenzo -in circa 10 minuti a piedi si raggiunge il punto di partenza. 

Dati di percorso:
Partenza: Ponte Peinter, San Lorenzo di Sebato 
Durata:  1,45 h
Percorso: 4,8 km
Dislivello: 210 hm

Altri suggerimenti che possono interessarti:
San Lorenzo di Sebato
San Lorenzo di SebatoCustodito dal Castello di San Michele e da Castelbadia ...
di più
Museo Archeologico dell'Alto Adige
Museo ArcheologicoFai una visita all'uomo che viene dal ghiaccio ...
di più
La tua avventura
La tua avventuraSei pronto per un'avventura? Allora clicca qui ...
di più
Malga di Tesido di Fuori
Alla Malga di Tesido di FuoriAlle pendici della Roda di Scandole ...
di più
Piramidi di terra di Plata
Piramidi di terra di PlataUn'attrazione speciale in Val Pusteria ...
di più