x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Escursione circolare di San Pancrazio

Vista su San Pancrazio in Val d'UltimoIn estate, il panorama dei dintorni di San Pancrazio, in Val d'Ultimo, è davvero spettacolare. Un luogo ancora oggi in gran parte risparmiato dalla confusione e dalla frenesia della vita moderna, che nei mesi estivi offre fantastiche possibilità di escursioni.

Fra le tante proposte troviamo anche l'escursione circolare di San Pancrazio, che conduce alla malga Falcomai di Dentro, al lago Falcomai, alla malga Falcomai di Fuori e alla chiesetta di Sant'Elena, per poi rientrare al punto di partenza. Un'escursione lunga ma decisamente splendida.

Descrizione del percorso:

Poche centinaia di metri dopo San Pancrazio si trova la deviazione per la località di Sant'Elena, dove in prossimità di un maso con una ruota da mulino sarà possibile parcheggiare la macchina. Il tratto iniziale del percorso si svolge su strada asfaltata, seguendo l'indicazione “Helener - Pichl Gasthaus”. In corrispondenza di una biforcazione della strada, dopo circa 1,7 km, si svolterà a sinistra, seguendo il percorso che conduce alla malga Falcomai di Dentro. L'ampia strada forestale sale moderatamente inizialmente verso nord e poi in direzione ovest-sud-ovest lungo il Rio della Chiesa, fino alla locanda Mariolberg. Da qui la vista sulle Dolomiti è davvero splendida.

Si attraversa il Rio della Chiesa su una passerella di legno, proseguendo sul sentiero segnato fino ad un'altitudine di 1.725 m, dove la strada conduce, dapprima con il segnavia n. 3 e poi con il segnavia n.3A, alle malghe di Falcomai di Dentro (2.051 m). Chi lo desidera, da qui potrà fare una puntatina ai laghetti che si trovano ad ovest della malga, a circa 40 minuti di cammino. Dalla malga Falcomai di Dentro il sentiero n. 1 prosegue in direzione nord-nord-est, con alcuni tratti leggermente esposti. I punti più problematici sono assicurati con cavi d'acciaio. Giungiamo quindi sulle rive del piccolo lago di Falcomai: da questo punto in poi il percorso diventa nuovamente più agevole, quasi pianeggiante, fino alla malga Falcomai di Fuori, a 2.163 m di altitudine. L'escursione continua in discesa sulla destra ed in parte attraverso il bosco in direzione del Rio della Chiesa; si prosegue quindi lungo ripidi tornanti fino alla passerella di legno incontrata durante la salita.

Lungo il tragitto di ritorno, nell'ultima parte del percorso, vale la pena fare una breve deviazione a sinistra per visitare la chiesetta di Sant'Elena (a quota 1523 m), citata per la prima volta dalle fonti nel 1328. Da qui si potrà rientrare al punto di partenza in circa 40 minuti di cammino.

Caratteristiche:
Punto di partenza: Sant'Elena presso San Pancrazio
Dislivello: 750 m
Lunghezza: 16,3 km
Tempo di percorrenza: 5 - 6 ore

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Vista sulla chiesa parrocchiale di San Pancrazio in Val d'Ultimo
San Pancrazio in Val d'UltimoAutenticità e tranquillità, i tratti distintivi di questo comune ...
di più
Hotel per escursionisti
Hotel per escursionistiLa soluzione ideale per una vacanza tranquilla ...
di più
Escursioni in Val d'Ultimo
Escursioni in Val d'UltimoFacili o impegnative, lunghe o brevi ...
di più