x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Cammino di San Giacomo da Novacella al Brennero

Cammino di San Giacomo da Novacella al Brennero in Alto AdigeLontano dai sentieri di pellegrinaggio di massa, il Cammino di San Giacomo è un'alternativa di meditazione per chi desidera conoscere non solo sé stesso, ma anche ogni sorta di paesaggi naturali incontaminati, nonché diversi siti storico-culturali di questa provincia. Questo tratto del cammino porta da Novacella fin su al Brennero.

Questo tratto si allaccia al tratto Prato Drava - Novacella.

Tappa 4: da Novacella a Fortezza

La 4a tappa del Cammino di San Giacomo porta in realtà da Vandoies di Sotto fino a Novacella, ma abbiamo spezzato questo tratto perché da Novacella si possono scegliere due varianti diverse. Una porta al Brennero, l'altra in Val Venosta.

Se scegli di percorrere il Cammino di San Giacomo fino al Brennero, puoi abbinare questo breve tratto alla tappa Vandoies di Sotto-Novacella e percorrerlo nello stesso giorno. Al Convento di Novacella attraversare l'antico ponte sull'Isarco e spostarsi a destra sul sentiero 1, che porta alla strada statale. Passati sotto l'autostrada, si raggiunge il Lago di Varna. Si cammina lungo la riva orientale, fino alla pista ciclabile, che corre parallela all'autostrada. Seguire la pista ciclabile fino a Fortezza.

Caratteristiche:
Partenza: Novacella
Lunghezza: 6 - 7 km
Tempo di percorrenza: 1 - 2 h

Tappa 5: da Fortezza a Vipiteno

Punto di partenza è Fortezza - Franzensfeste. Sul versante sinistro della valle si segue il sentiero n°16 fino a Mezzaselva, frazione di Fortezza. Si prosegue sulla pista ciclabile fino a Grassstein e poi in direzione Fuldres - Novale Basso. Da qui parte la via crucis che porta fino a Stilves. Proseguire attraversando distese paludose lungo il Giro di Vipiteno fino a Pruno. Presso Castel Tasso si cammina sul sentiero n°9 e poco dopo sul sentiero n°14 fino a Vipiteno.

Ben presto si raggiunge la chiesa parrocchiale di Vipiteno “Madonna della Palude”, che è relativamente lontana dal centro storico di Vipiteno. L'ultimo tratto del Cammino di San Giacomo da Fortezza a Vipiteno porta ora lungo Via Gänsbacher fino al centro città di Vipiteno.

Caratteristiche:
Partenza: Fortezza
Dislivello: 560 m
Lunghezza: 26,9 km
Tempo di percorrenza: 5 h

Tappa 6: da Vipiteno al Brennero

La 6a tappa parte dalla Torre dei Dodici a Vipiteno. Si cammina lungo Via Mulini, si attraversa l'Isarco e poi la SS del Brennero. Girare a destra, imboccare il sentiero n°3 e lo seguirlo in direzione nord. Dopo un certo tratto il sentiero n°3 sfocia nel sentiero n°21, che corre nel bosco fino Novale di Sotto e Novale di Sopra. Il sentiero n°21 prosegue fino al Castello della Strada. Dopo il castello girare a sinistra e camminare in discesa sul sentiero 6A per Colle Isarco. In paese una scalinata porta su fino alla chiesa parrocchiale. Il sentiero Ibsenweg prosegue fino all'incrocio con la pista ciclabile. Seguire la pista ciclabile in direzione nord, passando per Terme di Brennero fino al Passo del Brennero, dove termina il Cammino di San Giacomo.

Caratteristiche:
Partenza: Vipiteno
Dislivello: 680 m
Lunghezza: 16,6 km
Tempo di percorrenza: 4 h 15 min

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Prato alla Drava - Novacella
Prato alla Drava - NovacellaIl Cammino di San Giacomo inizia nell'Alto Adige orientale ...
di più
Novacella - Lagundo
Novacella - LagundoL'altra variante del Cammino di San Giacomo in Alto Adige ...
di più
Hotel per escursionisti in Alto Adige
Hotel per escursionistiGli hotel giusti per le tue escursioni in Alto Adige ...
di più