x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

La tua avventura.
La tua storia.

Chiesa di Sant'Antonio ad Ortisei

Chiesa di Sant'Antonio ad OrtiseiPosta al centro della piazza omonima, la Chiesa di Sant'Antonio ad Ortisei custodisce diversi tesori d'arte. Questa chiesa cattolica è oggi utilizzata anche per i servizi divini evangelici, di cui approfittano soprattutto gli ospiti tedeschi.

Il documento più antico che parla di una chiesa di Sant'Antonio ad Ortisei risale al 1430. Tuttavia l'odierna chiesa in Piazza Sant'Antonio ad Ortisei fu costruita tra il 1673 e il 1676 in stile rinascimentale, e poi consacrata a Sant'Antonio da Padova nel 1680 dal vescovo di Bressanone Paulinus Mayr.

I primi lavori di restauro furono eseguiti nella seconda metà dell‘800, altri intorno al 1959. Durante i lavori vennero rifatti i tetti della chiesa e del campanile, nonché le pitture interne ed esterne. Responsabile del restauro fu il famoso restauratore Viktor Pitscheider de Menza. Anche gli anni 1985-86 videro nuovamente profondi lavori di restauro, che furono finanziati dalla Compagnia degli Schützen (Bersaglieri Tirolesi) di Ortisei con il lavoro volontario e donazioni.

Opere d'arte notevoli all'interno della chiesa sono la Pala di Sant'Antonio da Padova, opera del pittore svizzero Melchior Paul von Deschwanden (ca. 1850), la Grotta di Lourdes a sinistra dell'entrata con le sculture della Madre di Dio e di Santa Bernadette, nonché gli altari laterali con dipinti ad olio di Josef Moroder-Lusenberg. Il pulpito seicentesco ha statue dei quattro Evangelisti nelle nicchie. Del 1874 sono invece le sei vetrate dipinte e il rosone di vetro sopra l'entrata.

Sopra il portale principale si scorge una statua di Sant'Antonio, in una nicchia sulla parete esterna meridionale invece una di San Giovanni Nepomuceno. Il campanile a cipolla è alto 29 m ed ha 3 campane.

Altri suggerimenti che possono interessarti:
Alloggi in Val Gardena
Alloggi in Val GardenaDagli hotel di lusso agli appartamenti confortevoli ...
di più
Tesori culturali
Tesori culturaliScopri qui tanti tesori culturali dell'Alto Adige ...
di più
Chiese & cappelle
Chiese & cappelleUno sguardo alle chiese più belle di questa provincia ...
di più